Opere scelte - Vol. V

In Stock

45,00€

Scheda tecnica

sottotitolo L'ethos dell'Occidente
autore Italo Mancini
editore EDITRICE MORCELLIANA SRL
pagine 688
curatore A cura di Marco Cangiotti
prezzo in euro 45
data pubblicazione 08/06/2015
collana BIBLIOTECA
EAN 9788837226336

Dettagli

Lo scopo teorico dichiarato da Mancini nell’Ethos dell’Occidente è di rintracciare la «radice morale del diritto», elaborando appunto una filosofia del diritto. Nel corso della sua analisi l’ethos, l’eticità come capacità del soggetto agente di distinguere fra bene e male e avere un orientamento valoriale, va mostrando la sua origine non astratta ma intrisa di esperienza e tradizione, vale a dire appartenenza a un costume, a un popolo. La prospettiva si allarga così alla filosofia politica, delineando una “filosofia del popolo” dove il popolo è il luogo genetico della radice morale. Il percorso storico-filosofico, con fratture e riprese, segue due vie – antica e moderna – che insieme disegnano una ideale contemporaneità o via “perenne” della filosofia (da Aristotele a Kant, da Tommaso d’Aquino a Vico, da Agostino a Hobbes, fino a Croce, Gramsci, Schmitt, Kelsen) costellata di concetti chiave: oggetto morale, diritto naturale, libera volontà, legge universale, coscienza, giustizia. Quest’ultima, racchiudendo in sé le possibili interpretazioni filosofiche e teologiche, sta alla fine e all’inizio di quello che Mancini definisce l’ethos del futuro, con cui si chiude il volume: in Paolo e nell’irrompere dell’avvenimento di Gesù Cristo la giustizia assume un’inedita valorizzazione. La fede, di natura personale, mostra una ricaduta comunitaria nell’idea di “popolo nuovo di Dio” e nel modello di eticità che ruota attorno al concetto di persona e di carità. Una prospettiva dai toni profetici che, non restando chiusa nella riflessione ebraico-cristiana, nella misura in cui provoca il pensiero filosofico può considerarsi un classico del ’900.


ITALO MANCINI (1925-1993) è stato professore di Filosofia della religione all’Università di Urbino, dove ha anche fondato l’Istituto superiore di Scienze Religiose e la rivista «Hermeneutica». Presso Morcelliana sono in corso di pubblicazione le Opere scelte, di cui nel 2007 è uscito il vol. I, Filosofia della religione, nel 2009 il vol. II, Novecento teologico e nel 2011 il vol. III, Teologia, Ideologia, Utopia. Sempre nel nostro catalogo: Filosofia della prassi (19983); Come leggere Maritain (1993); Bonhoeffer (1995); Frammento su Dio (20003).

26 other products in the same category: