Introduzione alle arti del bello

22,00€

Scheda tecnica

autore Etienne Gilson
editore MORCELLIANA
pagine 256
curatore a cura di Francesca Botticchio e Renato Pettoello
prezzo in euro 22
data pubblicazione 2020
collana ESTETICA
EAN 9788837234072

Dettagli

L’Introduzione alle arti del bello è pubblicata nel 1963 e segue di poco l’altra opera dedicata alle arti, Pittura e realtà (1958). Qui Gilson si propone di elaborare una filosofia dell’arte che ritiene vada nettamente distinta sia dall’estetica, sia dalla critica d’arte. Compito della filosofia dell’arte è individuare l’essenza dell’arte che, secondo Gilson, non è imitazione, non è conoscenza ma è eminentemente un fare. Questa prospettiva consente a Gilson di esaminare la natura del bello, di distinguere ciò che è arte e ciò che non lo è, di separare la posizione dell’artista da quella del fruitore e di affrontare, con posizioni originali, alcuni temi di attualità, come la pretesa che l’arte debba esprimere qualcosa o lanciare messaggi.

ÉTIENNE GILSON (1884-1978), storico della filosofia medievale, è stato uno dei più importanti filosofi francesi del Novecento, considerato con Jacques Maritain uno dei massimi esponenti del neotomismo. Nel catalogo Morcelliana ricordiamo il classico: Lo spirito della filosofia medioevale (2009).



 Sommario


21 other products in the same category: