Noi crediamo in queste verità

28,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Riflessioni cattoliche sul “principio americano”
autore John Courtney Murray
editore MORCELLIANA
pagine 352
curatore a cura di Stefano Ceccanti
prezzo in euro 28
data pubblicazione 2021 (II edizione)
collana FILOSOFIA DELLA RELIGIONE
EAN 9788837234706

Dettagli

Nel 1960, accompagnando l’ascesa alla Presidenza del primo cattolico, John Kennedy, sospetto in vasti settori dell’opinione pubblica protestante perché la Chiesa cattolica sembrava limitarne l’autonomia, il padre gesuita John Courtney Murray pubblicò We Hold These Truths – Catholic Reflections on the American Proposition, la raccolta dei propri scritti. In essa, a partire dal diritto costituzionale americano, proponeva di assumere pienamente la libertà religiosa come principio da valorizzare e non come male da tollerare. Kennedy si ispirò a Murray anche in un celebre discorso a Houston di quello stesso anno che ebbe particolare risonanza politica ed ecclesiale, anche ad anni di distanza. La prima apparizione italiana del testo (Morcelliana, 1965) intendeva accompagnare i lavori del Concilio Vaticano II ed in effetti ebbe un’influenza decisiva sulla Dichiarazione conciliare Dignitatis Humanae anche grazie ai rapporti di lunga data dell’autore con Paolo VI. Oggi, in concomitanza con l’ascesa alla Presidenza di Joe Biden, secondo cattolico dopo Kennedy, vede la luce questa nuova edizione, con una premessa e una nota biografica e bibliografica di Stefano Ceccanti, nella convinzione che alcune intuizioni di fondo del testo e della Dichiarazione possano avere ancora un significato.


JOHN COURTNEY MURRAY (1904-1967) gesuita, è stato uno dei maggiori teologi americani, particolarmente noto per i suoi sforzi di riconciliazione tra cattolicesimo e pluralismo religioso. Tra le sue opere tradotte in italiano ricordiamo Il problema di Dio ieri e oggi (Morcelliana, 1969).

STEFANO CECCANTI è professore ordinario di Diritto pubblico comparato presso l’Università di Roma “La Sapienza” e deputato, componente della Commissione Affari Costituzionali. Autore di diversi volumi e di numerose pubblicazioni di diritto costituzionale italiano e comparato, collabora con vari quotidiani italiani.



 Sommario




 Recensione su Il Riformista (21/01/2021)


 Recensione su l'Osservatore romano (20/01/2021)

 Recensione su Huffington Post (20/01/2021)

13 other products in the same category: