I fondamenti dell'etica

In Stock

35,00€

Scheda tecnica

autore Iolanda Poma. (ed.)
editore EDITRICE MORCELLIANA SRL
pagine 464
prezzo in euro 35
data pubblicazione 22/02/2017
collana FONDAZIONE CENTRO STUDI FILOSOFICI DI GALLARATE
EAN 9788837230562

Dettagli

Il titolo del volume che raccoglie gli Atti del 60° Convegno di Ricerca Filosofica – I fondamenti dell’etica – segnala l’urgenza del pensare all’etica, oggi. A fronte della crisi in cui versa la riflessione morale e del tono minore in cui è tenuto il riferimento etico, si rende necessario tornare a riflettere su quanto rende possibile l’etica stessa. In questo ritorno alle fonti l’ambito etico scorre dal sostantivo al verbo dell’azione libera, e dal singolare del fondamento a un plurale che non relativizza, ma che relaziona e declina i modi di un senso che rinasce continuamente nei gesti liberi che ne testimoniano: il riconoscimento, la responsabilità, la fedeltà, l’ospitalità, il rispetto, con cui rispondiamo a ciò che riteniamo estremamente prezioso e che però ha bisogno anche del nostro impegno per potersi realizzare. Il discorso etico si anima nel dialogo tra universale e particolare, tra ideale e reale, tra infinito e finito: questo perché il più concreto e il più trascendente è il bene.
Le relazioni che aprono il volume offrono un approccio tematico al discorso etico secondo una categoria significativa che ne sonda terreno e profondità (il desiderio, la differenza, il rapporto con l’esperienza); i contributi che seguono si dispongono secondo l’ampio raggio tratteggiato dai riferimenti agli autori e ai problemi a cui i giovani ricercatori stanno dedicando i loro progetti di dottorato e di studio.


Contributi di: Luigi Alici, Alberto Baggio, Tommaso Baggio, Claudio Belloni, Damiano Bondi, Filippo Campana, Daniele Campesi, Gabriella Caponigro, Valentina Carella, Marcello Concialdi, Michel Croce, Marco Damonte, Carla Danani, Mirko Di Bernardo, Cecilia Maria Di Bona, Daniele Fazio, Ezio Gamba, Giampaolo Ghilardi, Giovanni Giordano, Elisa Grimi, Linda Lovelli, Fabrizio Luciano, Ilaria Malagrinò, Greta Mancini, Giulia Maniezzi, Stefano Marchionni, Serena Meattini, Stefano Mecci, Angela Michelis, Martina Nicolai, Sandro Palazzo, Anna Piazza, Emanuele Pili, Iolanda Poma, Sergio Racca, Maria Rita Scarcella, Edoardo Simonotti, Emanuela Tangari, Claudio Tarditi, Angelo Tumminelli, Maria Silvia Vaccarezza, Sofia Vescovelli, Carmelo Vigna, Lorenzo Vitale, Stefania Zanardi.


IOLANDA POMA è professore di Filosofia morale all’Università del Piemonte Orientale - Vercelli. Ha insegnato Filosofia della Religione ed Ermeneutica; attualmente è docente di Filosofia Morale e di Filosofia della storia. Tra le sue pubblicazioni: Le eresie della fenomenologia. Itinerario tra Merleau-Ponty, Ricoeur e Levinas (1996); Minima philosophiae. La modernità in Th. W. Adorno (1998); Saggi su Th. W. Adorno (2002); Gabriel Marcel. La soglia invisibile (2008); Una genesi ininterrotta. Autobiograf ia e pensiero in Jean-Jacques Rousseau (2013).

5 other products in the same category: