Novecento pedagogico

In Stock

24,50€

Scheda tecnica

sottotitolo Profilo delle teorie educative contemporanee
autore Giorgio Chiosso
pagine 368
data pubblicazione 19/05/2010
EAN 9788835093039

Dettagli

PRESENTAZIONE
La suggestione suscitata dalla fine di un secolo induce a bilanci sintetici tesi a cogliere le traiettorie culturali, e non solo quelle politiche ed economiche, che ne hanno segnato il corso. Per quanto riguarda la cultura pedagogica, in generale molto più attenta verso la condizione dei minori, il Novecento si apre con la rivoluzione copernicana portata in Europa e negli Stati Uniti dal movimento per leducazione nuova: una svolta significativa nel modo di guardare ai processi educativi, come allorganizzazione della scuola. Il passaggio dalla Pedagogia alle Scienze delleducazione non è che una conseguenza del cammino segnato a inizio secolo da Dewey, Claparède, Decroly e Montessori. Ma il Novecento annovera anche altre esperienze legate alla pedagogia dei valori, alleducazione liberale, alla cultura politico-educativa marxista, alla psicanalisi, alle culture anti-autoritarie. Fra tradizione ed innovazione si pongono gli apporti della pedagogia cattolica, aperti al confronto con le altre correnti e sempre tesi a superare relativismi e soggettivismi, guardando allaltro come criterio e valore.
SOMMARIO
Modernità, scienza e pedagogia tra otto e novecento - Il movimento per leducazione nuova - Pedagogia dei valori, idealisti, neo-umanisti e marxisti nel primo novecento - La pedagogia cattolica fra tradizione e innovazione - Le pedagogie della crisi - Pedagogia e scienze delleducazione nella cultura contemporanea

2 other products in the same category: