Confutazione di tutte le eresie

In Stock

30,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Nuova edizione
autore Ippolito
editore EDITRICE MORCELLIANA SRL
pagine 416
curatore A cura di Aldo Magris
prezzo in euro 30
data pubblicazione 21/09/2016
collana LETTERATURA CRISTIANA ANTICA
EAN 9788837229931

Dettagli

La Confutazione di tutte le eresie, di incerta attribuzione, è un’opera eresiologica antica fra le principali a noi pervenute. Costituisce sia una fonte di notevole rilievo per la conoscenza della filosofia greca, delle dottrine e delle pratiche esoteriche tardo-antiche, sia un repertorio sulle diverse sette gnostiche, molte delle quali altrimenti ignote. È un documento unico nel suo genere, dove sono descritte con grande vivacità le controversie teologiche e i conflitti personali entro la Chiesa di Roma agli inizi del III secolo. L’opera, qui tradotta con commento, ha un’introduzione di Emanuele Castelli e un saggio in appendice del curatore Aldo Magris, che ne mostra l’importanza per capire il paradigma gnostico.


ALDO MAGRIS è professore di Filosofia teoretica all’Università di Trieste, dove insegna anche Storia della filosofia antica e Storia delle religioni. Autore di numerosi studi di argomento sia antico e tardo antico sia contemporaneo, principalmente nel campo della filosofia della religione, presso la Morcelliana ha pubblicato: Il manicheismo. Antologia dei testi (2000); La filosofia ellenistica. Scuole, dottrine e interazioni col mondo giudaico (2001); Nietzsche (2003); Il mito del Giardino di ‘Eden (2008); Trattati antichi sul destino (2009); La logica del pensiero gnostico (2011, 2ª ed. riveduta e ampliata) e Destino, provvidenza, predestinazione. Dal mondo antico al cristianesimo (2016, 2ª ed. riveduta).

26 other products in the same category:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: