La vita come dialogo

In Stock

13,50€

Scheda tecnica

autore Martin Buber
editore SCHOLE'
pagine 240
curatore a cura di Michele Marchetto
prezzo in euro 13.50
anno pubblicazione ristampa 2019 Scholé
data pubblicazione 20/04/2013
EAN 9788828401377

Dettagli

Martin Buber (Vienna, 1878 - Gerusalemme, 1965) fu uno dei maestri della svolta dialogica del pensiero filosofico del Novecento. Nell’assegnare  il primato alla «relazione» rispetto al «soggetto» della tradizione e della modernità occidentali, egli, ebreo, anche alla luce del Chassidismo, autentico motivo di rinascita dell’Ebraismo, interpreta la crisi dell’Occidente prospettandone la rigenerazione grazie al pensiero «dialogico». Ai suoi occhi esso alimenta la cultura e l’esistenza degli uomini, le loro comunità
e la loro educazione. Lo stesso Buber improntò la propria vita al dialogo, sia nella difficile temperie politica dell’Europa fra le due
guerre sia nella genesi dello Stato di Israele sia nell’intensa attività di educatore. Il volume, oltre a ricostruire nell’Introduzione il
percorso speculativo di Buber, ne documenta le tappe attraverso passi antologici tratti dalle sue opere più significative (dai Discorsi sull’Ebraismo a Il problema dell’uomo, da L’Io e il Tu a Sentieri in utopia ai Discorsi sull’educazione). Il lettore vi troverà spunti di riflessione particolarmente attuali per fronteggiare le sfide del mondo contemporaneo, che sempre più spesso invoca il dialogo fra gli uomini come condizione della sua stessa sopravvivenza.


SOMMARIO
Introduzione di Michele Marchetto M. Buber, La vita come dialogo Il Chassidismo - L'Ebraismo - Il problema dell'uomo - All'inizio è la relazione: il principio dialogico - L'eclissi di Dio - Sentieri in utopia - Della educazione

30 other products in the same category: