Il primato di Dio e la formazione dell'uomo

21,50€

Scheda tecnica

autore John Henry Newman
editore SCHOLÉ
pagine 216
curatore a cura di Michele Marchetto
prezzo in euro 21.5
data pubblicazione 2019
collana MAESTRI
EAN 9788828401056

Dettagli

San John Henry Newman (1801-1890) – teologo, filosofo, storico, poeta, sacerdote prima della Chiesa anglicana, poi della Chiesa cattolica, della quale divenne cardinale – è considerato il padre spirituale del Concilio Vaticano II. Tanto profeta inattuale nel suo tempo, quanto maestro attuale nel nostro, perché testimone, egli vive e pensa da cristiano in un mondo sempre meno cristiano. Centrale nel suo pensiero è la polarità di umanesimo e teismo, «myself and my Creator», i due soli esseri assolutamente evidenti in se stessi: se a Dio va il primato, all’uomo spetta di formare la propria essenza nella perfezione dell’intelletto in cui consiste la filosofia. È questa la chiave di lettura del volume, che, dopo l’introduzione all’itinerario spirituale e speculativo di Newman, presenta un’ampia antologia dalle sue opere più significative (Apologia pro vita sua, Lo sviluppo della dottrina cristiana, L’idea di Università, Sermoni universitari, Grammatica dell’assenso, Lettera al Duca di Norfolk): sottraendolo alla facile agiografia, ne documenta la profondità di pensiero su temi decisivi come la storia della dottrina cristiana, il rapporto fra la ragione e la fede, l’educazione, la  coscienza morale.


Michele Marchetto, docente stabile all’Istituto Universitario Salesiano di Venezia, specialista del pensiero di Newman, oltre ad averne curato gli Scritti filosofici (Bompiani 2005, 2014), gli Scritti sull’Università (Bompiani 2008), la Prova del teismo (Castelvecchi 2018) e i sermoni su San Paolo (Castelvecchi 2019), ha pubblicato su di lui Un presentimento della verità. Il relativismo e John Henry Newman (Rubbettino 2010) e John Henry Newman. Identità, alterità, persona (Carocci 2016).



 Sommario

30 other products in the same category: