Deserto

Questo prodotto non è più disponibile

24,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Il romanzo di Mosè
autore Jan Dobraczynski
editore EDITRICE MORCELLIANA
pagine 400
prezzo in euro 24
data pubblicazione 2009 (III ed.)
collana OPERE DI DOBRACZYNSKI
EAN 9788837214913

Dettagli

La figura maestosa di Mosè dalle pagine bibliche è trasmigrata più volte nella letteratura, ha sedotto pittori e scultori, attratti dal cammino della sua spiritualità. Sono proprio i percorsi talora lenti e perplessi, e i nodi critici di questo viaggio interiore, coniugato con l’evoluzione della religione stessa d’Israele, ad apparire, con profondità e naturalezza di rappresentazione, in questo romanzo dell’Autore dell’Ombra del Padre. In parallelo, il deserto è teatro degli itinerari umanamente incomprensibili di Israele – popolo consacrato al culto di Jahvè, il «Dio geloso» dei padri – custode, nonostante le continue infedeltà, della promessa che gli ha assegnato la terra di Canaan. È il deserto che la «prima generazione» uscita dall’Egitto odia e rifiuta, e che la «seconda generazione» nutrita dal «cibo del cielo», dalla manna e dalle quaglie, non si risolve, pur continuando a detestarlo, ad abbandonare per affrontare la lotta con le popolazioni cananee.
In mezzo a una folla di personaggi, delineati con forza plastica – i capi delle tribù, alcuni dei quali vigorosi e ardenti guerrieri; Aronne, Eleazaro, il levita intransigente Finees, l’«integralista» Giosuè, i faraoni Tutmosi e Amenofi II, i prìncipi della Terra Promessa come Balak, l’indovino Balaam, selvaggiamente estatico, le donne cesellate con finezza, quali Noa e Uta, – si staglia Mosè, l’«amico di Dio»; in lui la religiosità ebraica rivela infine, attraverso tempeste di dubbio, una consonanza con la misericordia infinita di Jahvè, che prelude alla novità cristiana. Il romanzo riesce a mantenere il carattere d’una trama avvincente d’azione, balenante di colpi di scena, d’evidenza «cinematografica», su scenari dipinti con rapidi tocchi, in accurate, efficaci ricostruzioni geografiche e storiche.


Jan Dobraczyński (Varsavia 1910-1994) è stato il maggior romanziere cattolico polacco del ’900. Le sue numerose opere – in prevalenza romanzi di argomento storico e biblico – sono state tradotte in più lingue e hanno conosciuto anche in Italia un enorme successo. Pubblicati dalla Morcelliana ricordiamo: L’ombra del Padre. Il romanzo di Giuseppe (201821); Lettere di Nicodemo. La vita di Gesù (201916); Sotto le mura di Vienna. Il romanzo di Giovanni Sobieski (20205); La folgore colpisce per la terza volta. Il romanzo di Giovanni Battista (20084); Chiunque vi ucciderà... Il romanzo di Giovanna d’Arco (20084).

5 other products in the same category:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: