Un'amicizia grande come il mondo

14,00€

Scheda tecnica

autore Gandhi e Sorella Maria
pagine 176
data pubblicazione 14/06/2017
editore ELS LA SCUOLA
curatore Francesco Dante (ed.)
prezzo in euro 14
collana ORSO BLU
EAN 9788837231033

Dettagli

Gandhi, protagonista dell’indipendenza dell’India e simbolo della lotta nonviolenta nel XX secolo, nel 1931 è a Roma per una visita ufficiale. Uno degli incontri che più gli stanno a cuore è quello con una religiosa italiana pressoché sconosciuta ai più: Sorella Maria. Un’anima mistica, colta ma senza pretese intellettuali, in contatto con centinaia di persone d’ogni origine e nazionalità. Indipendente ed estroversa nelle manifestazioni religiose, questa donna, nel suo eremo umbro, ha iniziato un’originale avventura spirituale e umana all’insegna dell’amicizia e del dialogo, al di là delle barriere religiose e culturali. Questo volume, attraverso l’epistolario tra Sorella Maria e Gandhi (durato vent’anni, dal 1928 al 1948, quando il Mahatma fu ucciso da un estremista) svela un’amicizia tra mondi diversi che oggi può essere di aiuto a comprendere e vivere, senza lasciarsi condizionare dalla paura, questi anni difficili di inizio millennio.


Gandhi (1869-1948) detto il Mahatma – “grande anima” – è stato un politico, filosofo e avvocato indiano, e soprattutto guida spirituale per il suo paese.

Maria di Campello, conosciuta come Sorella Maria, la Minore, la Madre, l’allodola, al secolo Valeria Pignetti (1875-1961), è stata una grande figura spirituale del Novecento.

Francesco Dante, docente di Storia dei Movimenti Religiosi in Europa Orientale alla Sapienza di Roma, si è occupato delle trasformazioni avvenute nel XIX secolo in Europa, relative ai temi religiosi e a quelli politico-diplomatici.

30 other products in the same category: