il Dizionarietto di ebraico

21,00€

Scheda tecnica

autore Marco Bertagna - Massimo Giuliani
editore SCHOLE'
pagine 336
prezzo in euro 21
data pubblicazione 2019
collana ORSO BLU
EAN 9788828400486

Dettagli

Perché nelle scuole studiamo greco e latino per leggere Platone e Tommaso d’Aquino, ma ignoriamo l’ebraico e ci accontentiamo di leggere la Bibbia in traduzione? Non studiando l’ebraico l’Occidente si preclude la piena comprensione di una delle fonti della propria vitalità, che deriva da una lingua matrice di sensi molteplici. È la lingua della Torah e dei profeti, del Talmud, della qabbalah e dei classici del pensiero ebraico, da Maimonide a Spinoza, da Rosenzweig a Buber, a Levinas. Questo Dizionarietto è uno strumento unico nel suo genere: divulgativo ma rigoroso, dà accesso alle principali parole ed espressioni in ebraico, spiegate nel loro valore letterale ma anche nel contesto teologico e filosofico in cui sono state usate nel tempo. Da studiare o solo da consultare, illuminerà chiunque voglia conoscere una delle radici della cultura occidentale.


Marco Bertagna insegna Informatica per l’editoria all’Università Cattolica di Brescia. Collaboratore di Morcelliana, è redattore della rivista «Henoch» e della Bibbia dei Settanta. Partecipa a un progetto accademico internazionale sugli incunaboli ebraici.

Massimo Giuliani è docente di Pensiero ebraico all’Università di Trento e di Cultura ebraica all’Università di Urbino. Tra le sue ultime pubblicazioni: La filosofia ebraica (Scholé, 2017); Il rabbi di Asti. Su Paolo De Benedetti (Morcelliana, 2019).


 Sommario

30 other products in the same category: