Democrazie populiste

20,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Storia, teoria, politica
autore Paolo Corsini
editore SCHOLE'
pagine 304
prezzo in euro 20
data pubblicazione 2021
collana ORSO BLU
EAN 9788828402749

Dettagli

I percorsi storici del populismo (Russia, Stati Uniti, America Latina, Francia, Italia), le sue diverse tipologie – sino alla declinazione nazional-sovranista –, i suoi rapporti con la democrazia costituzionale-rappresentativa, per la quale costituisce un pericolo.
Il libro indugia sulle “ragioni” dell’affermazione populista riconducibili alla crisi delle promesse democratiche dell’Europa, alla globalizzazione neoliberista, ai fenomeni immigratori: uno scenario in cui alla società liquida corrisponde una politica incapace di far fronte alle nuove povertà.
Una sfida che investe il progetto stesso della modernità, intesa come emancipazione nella libertà e nell’uguaglianza.



Paolo Corsini ha insegnato Storia moderna all’Università di Parma. Tra le sue pubblicazioni: Mino Martinazzoli. Valore e limite della politica (Cittadella, 2012); Storia di Brescia. Politica, economia, società 1861-1992 (Laterza, 2014), con Marcello Zane; Carisma democristiano. Bruno Boni Sindaco e politico 1918-1998 (La Scuola Editrice, 2018), con Marcello Zane; Storia e politica (Liberedizioni, 2019). Ha curato: Mino Martinazzoli. Discorsi parlamentari 1972-1993 (Camera dei Deputati, 2016), con Pierluigi Castagnetti; La genesi della Croce Rossa sul modello del cattolicesimo sociale bresciano (FrancoAngeli, 2017), con Costantino Cipolla. Già sindaco di Brescia, deputato e senatore, nonché membro dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, è stato presidente dell’Associazione “Italianieuropei”.




 Sommario

30 other products in the same category: