L’innovazione nella scuola

In Stock

14,50€

Scheda tecnica

sottotitolo "Per la formazione degli insegnanti"
autore Cesare Scurati
pagine 176
data pubblicazione 17/03/2017

Dettagli

Un’antologia critica dei testi di un maestro della pedagogia italiana, Cesare Scurati, per proporre i tratti salienti del suo pensiero alla riflessione di insegnanti, dirigenti scolastici e studenti universitari che si avviano all’insegnamento. L’educazione della persona, il curricolo, il rapporto con il territorio, l’autonomia scolastica e la formazione professionale sono le sezioni che compongono il repertorio di brani in cui il lettore potrà ritrovare idee, suggestioni e suggerimenti che, conservando ancora una freschezza propositiva, costituiscono uno strumento utile per la formazione iniziale e l’aggiornamento in servizio. I saggi critici – di Pierpaolo Triani, Graziano Biraghi, Michele Aglieri, Sonia Claris, Damiano Felini, Evelina Scaglia – accompagnano nelle letture, proponendo alcune chiavi interpretative: le origini del pensiero di Scurati, i tratti della sua idea di scuola e della professionalità dell’insegnante, i segni di futuro che, fin dalle origini del suo pensiero pedagogico, lo hanno spinto a ricercare nei media le linee di un continuo rinnovamento del senso educativo della scuola.

 

Cesare Scurati (1937-2010), pedagogista, insegnante e dirigente scolastico, è stato Professore Ordinario di Didattica e di Pedagogia generale e sociale negli Atenei di Genova, Parma e nell’Università Cattolica di Milano. Presidente della Società italiana di Pedagogia e dell’IRRSAELombardia, ha fatto parte delle Commissioni che hanno riformato i Programmi (1985) e gli Orientamenti (1991), della scuola elementare e materna. Ha diretto le riviste «Scuola materna» e «Dirigenti Scuola». Le sue numerose pubblicazioni hanno segnato il dibattito pedagogico in Italia.


 Recensione sul CORRIERE DELLA SERA - BRESCIA (04/10/2017)

30 other products in the same category: