La persona

In Stock

8,00€

Scheda tecnica

autore Paul Ricoeur
editore EDITRICE MORCELLIANA SRL
pagine 96
curatore A cura di Ilario Bertoletti
prezzo in euro 8
data pubblicazione 2015 (VI edizione)
collana IL PELLICANO ROSSO
EAN 9788837216436

Dettagli

«[Ho esposto] la mia propria concezione della persona nei due saggi Muore il personalismo, ritorna la persona... e Della persona: le linee originarie tra il personalismo di Mounier e la mia concezione della persona vi sono tracciate con precisione...». Nel primo saggio, celebre anche per il titolo paradossale, Ricoeur ricostruisce la morte del personalismo come prospettiva filosofica, e mostra – di contro alla irreversibile crisi di concetti come soggetto, coscienza, io – l’attualità della persona come problema insieme etico e teoretico.
Nel secondo saggio, tracciando una perspicua sintesi della sua Summa (Sé come un altro), Ricoeur analizza le categorie che qualificano la persona come una «attitudine»: il sé intrinsecamente mediato dall’altro e relazionato al “ciascuno”, l’identità narrativa con la sua dialettica di mutamento e permanenza; una costellazione di categorie ritmata dalla struttura ternaria dell’ethos: auspicio di una vita compiuta, con e per gli altri, all’interno di istituzioni giuste.
In breve: Muore il personalismo... e Della persona rappresentano i capitoli di una piccola fenomenologia ermeneutica della persona.


PAUL RICOEUR (1913-2005) è stato tra i più importanti filosofi del xx secolo. Presso la Morcelliana sono stati pubblicati: Ermeneutica biblica (1978); Tradizione o alternativa (1980); Kierkegaard (19962); Il giudizio medico (2006); Il simbolo dà a pensare (20062); Altrimenti (2007); Amore e giustizia (20073); La traduzione (2007); Il diritto di punire (2012); Etica e morale (20142); Il male (20156).


 Sommario

30 other products in the same category: