Censo, ceto, professione

POLITICA E RELIGIONE 2015

Maggiori dettagli

In Stock

28,50€

Scheda tecnica

sottotitolo Il censimento come problema teologico-politico
editore MORCELLIANA
pagine 336
prezzo in euro 28,50
data pubblicazione 2015
collana RIVISTA POLITICA E RELIGIONE
EAN 9788837229436

Dettagli

Censo, ceto, professione. Il censimento come problema teologico-politico

NICOLETTI M., Presentazione
FAITINI T., Il censimento tra esegesi e teologia politica. Un inquadramento preliminare


Sezione I

  • Census, censimento, censura
  • PRATO G.L., I figli di Israele censiti per volontà divina. Polivalenza di una istituzione politica sanzionata dall’alto
  • GIULIANI M., La legge del mezzo sheqel nel pensiero rabbinico. Interpretazioni teologico-politiche della parashat sheqalim
  • HUMM M., Census, classes censitaires et statuts civiques à Rome sous la République
  • COLLI A., Il censimento di Cesare Augusto nelle esegesi di Ugo di St. Cher e Alberto Magno
  • BIANCHIN L., Census e censura, fiscalità e polizia nella prima età moderna


Sezione II

  • Professione e status
  • FANTAPPIÈ C., Professio status contractus. Dal monachesimo antico agli ordini mendicanti
  • SPINI D., Vocazione, professione, lavoro: dalla punizione all’autogoverno. Alcune linee di riflessione sul tema “vocazione e lavoro” nella Riforma protestante
  • GHIA G., Stand e Beruf. Un’endiadi dall’etica fichtiana
  • GHIA F., Censo e professione. Parallelismi weberiani tra l’istituto romano del colonato e la nozione protestante del Beruf
  • ALESSIATO E., Ceto (Stand) e vocazione (Berufung) in Thomas Mann


Indice dei nomi

Collaboratori


 Sommario


 Abstracts

8 other products in the same category:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: