Videoricerca e pratiche riflessive nella formazione dei docenti

20,00€

Scheda tecnica

autore Lorenzo De Cani
editore SCHOLE'
pagine 208
prezzo in euro 20
data pubblicazione 2020
collana QUADERNI PER L'UNIVERSITA'
EAN 9788828401599

Dettagli

La scarsità di risorse investite nella formazione in servizio a fronte di sfide sempre nuove rende imprescindibile per i docenti imparare a lavorare sull’acquisizione di meta-competenze per perseguire in modo autonomo, ma non isolato, la propria formazione continua. L’approccio proposto, insieme di posizioni concettuali e strumenti operativi, indica perché e come analizzare le azioni in classe allo scopo di comprendere il senso che l’insegnante attribuisce al proprio operato, i principi che guidano i suoi gesti e i saperi impliciti cui ricorre nella pratica.
Scopo del presente volume è mostrare agli insegnanti come utilizzare videoregistrazioni di lezioni per creare un’immagine riflessa del proprio agire professionale, per cominciare ad avventurarsi oltre questo specchio nel territorio della competenza autoriflessiva: questa è il vero motore di uno sviluppo professionale continuo che sia aderente al momento e al contesto, indispensabile perché un docente capace diventi esperto.


Lorenzo De Cani è Dottore di ricerca presso l’Università Cattolica di Milano. Collabora come ricercatore con il centro di ricerca CREMIT e con l’Istituto Italiano di Valutazione, ed è docente a contratto di “Metodi e tecniche di valutazione della ricerca educativa” presso il Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione dell’Università di Bergamo. Ha pubblicato Il ruolo dell’intervista nella ricerca sociale, in F. Zamengo (ed.), Prospettive e senso del lavoro di comunità (FrancoAngeli 2019); Tempo di re-visione. Formare gli insegnanti all’analisi di pratica, in «Scholé», 1 (2019); Frame e reframing. Pensiero unico, pensiero critico, in «Nuova Secondaria Ricerca», 2 (2014).



 Sommario

10 other products in the same category: