Sacrificarsi per la patria. L'integrazione dei cattolici italiani nello Stato nazionale

In Stock

20,00€

Scheda tecnica

sottotitolo RSCR 1/2011 (vol. 8)
autore AA.VV.
editore MORCELLIANA
pagine 224
curatore A cura di D. Menozzi
prezzo in euro 20
anno pubblicazione 2011
data pubblicazione 13/07/2011
collana RIVISTA DI STORIA DEL CRISTIANESIMO
EAN 9788837225056

Dettagli

SOMMARIO

Sezione monografica
Sacrificarsi per la patria. L’integrazione dei cattolici italiani nello Stato nazionale

- Daniele Menozzi, Introduzione
- Maria Paiano, Religione e patria negli opuscoli cattolici per l’esercito italiano. Il cristianesimo come scuola di sacrifi cio per i soldati (1861-1914)
- Giovanni Cavagnini, Soffrire, ubbidire, combattere. Prime note sull’episcopato italiano e la guerra libica (1911-1912)
- Sante Lesti, Autorità, dovere, sacrificio. Il discorso di guerra di mons. Angelo Bartolomasi (1915-1918)
- Matteo Caponi, Il culto dei caduti nella Chiesa cattolica fiorentina (1914-1926)
- Lucia Ceci, Il sacrificio per la patria nel discorso cattolico sulla guerra di Etiopia

Saggi
- Aryeh Kofsky - Serge Ruzer, The Garden of Ascetic Delights. Hermeneutical Strategies in Liber Graduum

Note e rassegne
- Luciano Bossina, Lettori postumi di Atanasio. Il patriarca Fozio e Ognibene da Lonigo

Interventi
- Francesco Mores, Cattolici e Stato liberale nell’età di Leone XIII

Lavori in corso
- Ada Campione, Dalla Puglia all’Europa: trenta anni di studi micaelici. Bilancio e prospettive di ricerche

Recensioni

Libri ricevuti



 Sommario

30 other products in the same category: