Fenomenologia della cura medica

27,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Corpo, malattia, riabilitazione
editore SCHOLE'
pagine 384
curatore Vincenzo Costa - Luca Cesana
prezzo in euro 27
data pubblicazione 2019
collana SAGGI
EAN 9788828400721

Dettagli

Il testo da un lato si interroga su come si è potuta costituire la medicina moderna, che cosa ha dovuto rimuovere del sapere  tradizionale e su quale base ontologica si è sviluppata. Dall’altro fornisce indicazioni operative sviluppando concetti come “cura narrativa”, ridefinendo la relazione di cura e, nell’ultima parte, affrontando i temi della neuroriabilitazione, intesa come un rendere di nuovo abili ad abitare un mondo differente e un riaprire l’esistenza al possibile.
L’idea centrale è che la malattia disgrega una precedente identità, ma rappresenta un fatto dell’esistenza e non la fine della vita: nella malattia c’è ancora da vivere e anche quando non si può “aggiustare” si può sempre “curare”.
Un compito che implica una cooperazione tra i diversi operatori: medici, terapisti, psicologi.



Vincenzo Costa è docente ordinario di Filosofia teoretica presso l’Università degli Studi del Molise. Tra le sue ultime pubblicazioni: Il movimento fenomenologico (La Scuola 2014); Fenomenologia dell’educazione e della formazione (La Scuola 2015); Teorie della follia e del disturbo psichico (ELS La Scuola 2017); Psicologia fenomenologica (Scholé 2018).

Luca Cesana insegna Cura e riabilitazione dell’adulto con disfunzioni neuromotorie acute e croniche presso la Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI). Professionalmente si occupa della riabilitazione di persone con cerebrolesione acquisita e patologie neurologiche degenerative.



 Sommario

30 other products in the same category: