Dio nell'inconscio

In Stock

18,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Psicoterapia e religione. Nuova edizione
autore Viktor E. Frankl
editore EDITRICE MORCELLIANA
pagine 208
curatore A cura di Eugenio Fizzotti
prezzo in euro 18
data pubblicazione 2014 (V edizione)
collana SCIENZE UMANE
EAN 9788837226961

Dettagli

Nel 1948, tre anni dopo il rientro a Vienna dalla tragica esperienza nei Lager nazisti, Viktor E. Frankl tenne una conferenza dinanzi a un piccolo gruppo di persone sostenendo la tesi che, diversamente dall’interpretazione freudiana, non esiste solo un inconscio istintivo, ma anche un inconscio spirituale. Il materiale fu edito nello stesso anno con il titolo Der unbewußte Gott (Amandus) e gli valse il conseguimento della laurea in filosofia. Immediata apparve la contrapposizione con la lettura, troppo riduttiva e unilaterale, che la psicoanalisi faceva non solo dell’uomo preso nella sua globalità tridimensionale di soma-psyche-nous, ma anche dell’inconscio, considerato unicamente come serbatoio di impulsi e di istinti. Mediante quell’opera Frankl offrì ai suoi lettori una griglia di lettura del mondo interiore dell’uomo dal punto di vista della trascendenza. Il testo fu riedito in edizioni successive con integrazioni significative che confluiscono in questa nuova edizione curata da Eugenio Fizzotti.


VIKTOR E. FRANKL (1905-1997), medico e psichiatra, filosofo e psicoterapeuta di fama mondiale, è stato il fondatore della “logoterapia e analisi esistenziale”, definita “Terza Scuola Viennese di psicoterapia”, che rientra nell’ambito della psicologia e delle sue pratiche cliniche. Internato in quattro campi di concentramento dal settembre 1942 all’aprile 1945, Frankl riassume le sue esperienze nel volume Uno psicologo nei lager (Ares, 2012). Tra i suoi numerosi scritti l’Editrice Morcelliana ha pubblicato anche Logoterapia e analisi esistenziale (20056) e Teoria e terapia delle nevrosi (20013).

EUGENIO FIZZOTTI è docente di Psicologia della religione e di Deontologia professionale presso varie università di Roma. Autore di numerose pubblicazioni sulla logoterapia e analisi esistenziale di Viktor E. Frankl, di cui è stato l’unico allievo italiano al Policlinico di Vienna, è tra i più qualificati e noti rappresentanti a livello internazionale di questa scuola. Traduttore di quasi tutte le opere di Frankl dal tedesco, curatore dell’Opera Omnia di Frankl presso l’editrice austriaca Böhlau, direttore della rivista «Ricerca di senso», ha fondato nel 1992 l’Associazione di Logoterapia e Analisi Esistenziale Frankliana. Ha ricevuto il premio “Pericle d’oro” per il “Libro dell’anno” assegnato al suo volume La porta della felicità. L’esistenza umana alla luce del pensiero di Viktor E. Frankl (D’Ettoris Editori, 20122).


13 other products in the same category:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: