San Napoleone

30,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Un santo per l'Impero
autore Riccardo Benzoni
editore MORCELLIANA
pagine 432
prezzo in euro 30
data pubblicazione 2019
collana STORIA
EAN 9788837232726

Dettagli

La diffusione del culto di San Napoleone – sebbene sinora poco nota e limitatamente indagata – costituisce uno dei tratti più originali e significativi del tentativo di Napoleone Bonaparte di radicare l’adesione al nuovo regime negli anni del Consolato e dell’Impero. Il patrono dell’imperatore, ignoto ai martirologi e ai repertori agiografici, rappresentò infatti un importante strumento per la costruzione del consenso nei territori controllati da Parigi, tanto che si arrivò a proclamare festa nazionale la sua ricorrenza religiosa, il 15 agosto, in corrispondenza con la data di nascita di Napoleone e la solennità dell’Assunta, patrona di Francia.
Si ripercorrono qui nel dettaglio la genesi del culto, le sue molteplici modalità di diffusione, le permanenze in forma clandestina negli anni della Restaurazione borbonica e il riemergere durante il secondo Impero, ponendo l’accento sulle implicazioni che scaturirono dal suo progressivo radicamento nell’evoluzione dei rapporti tra Francia e Santa Sede agli albori della crisi concordataria. Una forma di sacralizzazione della politica che ha contribuito alla graduale definizione del mito e della leggenda imperiale.

RICCARDO BENZONI, dottore di ricerca in Storia moderna presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, è attualmente assegnista post-doc presso la Fondazione Fratelli Confalonieri di Milano. È membro del comitato di redazione del sito della Società Italiana della Storia dell’Età Moderna (sisem) e socio della Società Storica Lombarda. Ha pubblicato diversi scritti sulla sacralizzazione del potere napoleonico e sulla politica festiva varata da Bonaparte negli anni del Consolato e dell’Impero.



 Sommario

30 other products in the same category: