Sturzo mi disse

In Stock

23,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Prefazione di Andrea Riccardi
autore Gabriele De Rosa
editore EDITRICE MORCELLIANA
pagine 272
prezzo in euro 23
data pubblicazione Nuova edizione 2020
collana STORIA
EAN 9788837233778

Dettagli

«La testimonianza di don Sturzo in questo libro intervista non è solo l’illustrazione di una vicenda coraggiosa e personale. Fa luce su una storia contemporanea: quella del cattolicesimo in Italia dal Risorgimento alla Repubblica. La presenza dei cattolici nel secondo dopoguerra con un grande partito maggioritario e popolare non è un fungo sorto all’improvviso nella temperie della guerra o per volontà della Santa Sede. Bensì è l’emersione politica di una storia lunga che accompagna tutta la vicenda italiana dall’Unità. I cattolici non si sono estraniati dalla vita italiana come potrebbe apparire da alcune interpretazioni del non expedit. La stessa vicenda di Sturzo illustra questa realtà: i cattolici sono stati radicati nelle realtà del paese; hanno dato vita a organizzazioni nazionali; sono stati portatori di proposte fino a esprimere due partiti, il p.p.i. e la d.c. Queste tematiche, che Sturzo affronta nelle conversazioni con De Rosa, sono state nel cuore degli studi storici di quest’ultimo».

Dalla Prefazione



GABRIELE DE ROSA è stato uno dei maggiori storici del Novecento. Per Morcelliana ha diretto la collana “Biblioteca di storia contemporanea” e ha pubblicato diversi volumi: I conservatori nazionali (1962); L’avventura del petrolio (con R. Lizzul, 1964); L’utopia politica di Luigi Sturzo (1975); Da Luigi Sturzo ad Aldo Moro (1988).



 Sommario


30 other products in the same category: