Marco Minghetti

In Stock

20,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Il liberalismo e l'Europa
autore Raffaella Gherardi
editore EDITRICE MORCELLIANA SRL
pagine 256
prezzo in euro 20
data pubblicazione 03/04/2015
collana STORIA
EAN 9788837227746

Dettagli

Marco Minghetti (1818-1886) fu uno dei principali teorici, in Italia e in Europa, del pensiero politico liberale e, allo stesso tempo, emi­nente statista della Destra storica: più volte Ministro e Presidente del Consiglio, legò il suo nome a tappe salienti della politica nazio­nale quali la Convenzione di settembre, l’avvio dell’inchiesta indu­striale e dell’inchiesta agraria, la revisione dei trattati commerciali, il raggiungimento del pareggio di bilancio. Raffaella Gherardi ne ripercorre qui non solo gli scritti, ma anche i discorsi parlamenta­ri ed extraparlamentari, attingendo a documenti spesso non facil­mente reperibili: emerge il ritratto a tutto tondo di una personalità attenta a sfuggire gli opposti rischi di una scienza della politica disancorata dalla prassi e di un’azione politica meramente empirica e contingente.
Si manifestano inoltre temi ancora oggi rilevanti: il rapporto fra economia, morale e diritto; le relazioni tra Stato e Chiesa; le in­gerenze dei partiti politici nella giustizia e nell’amministrazione. Anche di fronte alla politica del presente l’opera di Minghetti non ha perso centralità, elevandolo a classico della politica italiana ed europea, in grado di parlare a tempi che vanno ben oltre quelli che egli ha vissuto.


RAFFAELLA GHERARDI è ordinaria di Storia delle dottrine politiche all’Universi­tà di Bologna e fa parte della Giunta centrale per gli studi storici. Di Marco Minghetti ha curato: Scritti politici (Roma 1986); Le donne, la Maddalena, le Madonne. Scritti sull’arte moderna di Marco Minghetti (Bologna 2010) e, per Morcelliana, Il cittadino e lo Stato (Brescia 2011).

30 other products in the same category: