I principi del divenire

I principi del divenire

9788828403975
Prodotto disponibile per gli ordini
12,00 €
Nessuna tassa Consegnato in circa 8-10 giorni lavorativi

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

L’importanza del Libro I della Fisica di Aristotele – scrive nell’Introduzione Emanuele Severino – «non sta soltanto in quella esatta formulazione del problema del divenire, ma anche nel fornire una interpretazione critica della storia del pensiero prearistotelico, che, unitamente a quella, più celebre, contenuta nel libro primo della Metafisica, costituisce il primo esempio di organizzazione sistematica della storia della filosofia». Pagine dove la disamina dell’aporia parmenidea del divenire – solo l’essere è, impossibile è il molteplice e quindi il divenire – diviene confutazione della concezione univoca dell’essere, conquista della sua analogicità (dei molti modi di dire “essere”) e determinazione dei principi che presiedono al divenire, il sostrato e i contrari. La traduzione e il commento di Severino mostrano non solo la potenza argomentativa dei passi aristotelici, ma ne evidenziano la risonanza nella filosofia occidentale. Una edizione che, fin dal suo primo apparire, ha formato generazioni di studenti e lettori, tanto da farne un classico degli studi aristotelici e dell’apprendimento della filosofia.


Emanuele Severino (1929-2020) è stato uno dei maggiori filosofi contemporanei. Per Morcelliana ha pubblicato: Democrazia, tecnica, capitalismo (2010 2ed.); Istituzioni di filosofia (2020 2ed.); Piazza della Loggia. Una strage politica (2015). Nel catalogo Scholé: Educare al pensiero (2012) e ha curato Aristotele, Il principio di non contraddizione (2021 13ed.).

 Sommario

sottotitolo
Libro I della Fisica
autore
Aristotele
pagine
128
curatore
a cura di Emanuele Severino
prezzo in euro
12
data pubblicazione
XXII edizione 2022
collana
CLASSICI DEL PENSIERO
EAN
9788828403975
No reviews

Potrebbe anche piacerti

16 altri prodotti nella stessa categoria:

Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.