Il vuoto, le forme, l'altro

Il vuoto, le forme, l'altro

9788837230579
Non disponibile
36,00 €
Nessuna tassa


facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

Se da sempre provoca il pensiero filosofico, la questione dell’“altro” assume nuovo interesse di fronte alla pluralità che caratterizza l’epoca odierna. Confrontandosi con autori e testi non solo della tradizione europea ma anche di quella orientale – in particolare cinese e giapponese –, l’autore esamina l’alterità nell’ambito del linguaggio, della pratica artistica e dell’etica, giungendo a una inedita nozione di “vuoto”, non come nome dell’indicibile, ma come apertura nei confronti delle molteplici forme del mondo.


MARCELLO GHILARDI insegna Estetica all’Università di Padova ed è membro del gruppo di ricerca “Orbis Tertius” dell’Università di Milano-Bicocca. Tra le sue opere: L’enigma e lo specchio (Esedra, 2006), Arte e pensiero in Giappone (Mimesis, 2011), Il visibile differente (Mimesis, 2012) e il libro d’arte Nella distanza della luce (Mimesis, 2014). Per Morcelliana ha pubblicato: Filosofia dell’interculturalità (2012), L’estetica giapponese moderna (2016) e ha curato di F. Cheng, Vuoto e Pieno. Il linguaggio pittorico cinese (2016).



2018-GHILARDI-VUOTO-EJJP-1.jpg Recensione su European Journal of Japanese Philosophy (3/2018)

sottotitolo
Tra Oriente e Occidente
autore
Marcello Ghilardi
editore
EDITRICE MORCELLIANA SRL
pagine
544
prezzo in euro
36
data pubblicazione
06/04/2017
collana
ESTETICA
EAN
9788837230579
CategoriaEditore
V
CodiceStatoDisp
D
No reviews
Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.