Il vuoto, le forme, l'altro

Il vuoto, le forme, l'altro

In Stock
36,00 €
Nessuna tassa

 

Se da sempre provoca il pensiero filosofico, la questione dell’“altro” assume nuovo interesse di fronte alla pluralità che caratterizza l’epoca odierna. Confrontandosi con autori e testi non solo della tradizione europea ma anche di quella orientale – in particolare cinese e giapponese –, l’autore esamina l’alterità nell’ambito del linguaggio, della pratica artistica e dell’etica, giungendo a una inedita nozione di “vuoto”, non come nome dell’indicibile, ma come apertura nei confronti delle molteplici forme del mondo.


MARCELLO GHILARDI insegna Estetica all’Università di Padova ed è membro del gruppo di ricerca “Orbis Tertius” dell’Università di Milano-Bicocca. Tra le sue opere: L’enigma e lo specchio (Esedra, 2006), Arte e pensiero in Giappone (Mimesis, 2011), Il visibile differente (Mimesis, 2012) e il libro d’arte Nella distanza della luce (Mimesis, 2014). Per Morcelliana ha pubblicato: Filosofia dell’interculturalità (2012), L’estetica giapponese moderna (2016) e ha curato di F. Cheng, Vuoto e Pieno. Il linguaggio pittorico cinese (2016).



2018-GHILARDI-VUOTO-EJJP-1.jpg Recensione su European Journal of Japanese Philosophy (3/2018)

sottotitolo
Tra Oriente e Occidente
autore
Marcello Ghilardi
editore
EDITRICE MORCELLIANA SRL
pagine
544
prezzo in euro
36
data pubblicazione
06/04/2017
collana
ESTETICA
EAN
9788837230579
No reviews

16 altri prodotti nella stessa categoria:

Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.