Il linguaggio della verità

Il linguaggio della verità

9788837236960
Prodotto disponibile per gli ordini
18,00 €
Nessuna tassa Consegnato in circa 8-10 giorni lavorativi

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

«Ogni discorso ha un suo regime di verità, ciononostante, esiste un piano di verità che include tutti i discorsi. Ed è in questo punto che la verità come regime assertorio, la verità come correttezza si divarica dalla verità come non-nascondimento. La verità che lascia essere è appunto quella che si ritrae e proprio per questo si dispone di là del giudizio, si situa prima e oltre il discrimine tra vero e falso. Ma è proprio la verità che sfugge al giudizio a render possibile ogni giudicare. L’apertura originaria del senso è quel nóus (intelletto) sempre vero di cui parla Aristotele e che rinviene, a diverso titolo, nella definizione wittgensteiniana dell’io come limite del mondo, nell’Atto di Gentile, nell’alétheia di Heidegger». La verità come questione del pensiero, il linguaggio come mezzo del disvelarsi del vero sono problemi costitutivi della filosofia. Nella prima parte del volume, Teoretica, i temi trattati sono l’origine in quanto meraviglia, la verità nella sua relazione con il tempo, il giudizio come forma critica dell’argomentazione. Nella seconda parte, Pragmatica, oggetto d’analisi divengono l’abitare il mondo e l’agire in esso tra complessità, pluralismo dei valori e loro conflittualità. In gioco è una pratica della filosofia come logica ermeneutica, cioè interpretare dei segni, ricercandone l’origine e i loro, spesso involontari, effetti.

SALVATORE NATOLI, già ordinario di Filosofia teoretica all’Università di Milano Bicocca, è uno dei maggiori filosofi italiani contemporanei. Tra le sue pubblicazioni per Morcelliana: Libertà e destino nella tragedia greca (2002); Sul male assoluto. Nichilismo e idoli nel Novecento (2006); Il crollo del mondo. Apocalisse ed escatologia (2009); Edipo e Giobbe. Contraddizione e paradosso (20092); Guida alla formazione del carattere (20144); Scene della verità (2018); Uomo tragico, uomo biblico. Alle origini dell’antropologia occidentale (2019); Maria. La Madre che salva (2020). Nel catalogo Scholé ricordiamo: Antropologia politica degli italiani (2014); I nodi della vita (2015).

 Sommario



 Intervento dell'autore al FestivalFilosofia 2022 (17/09 ore 11:30)

Segnalazione della partecipazione al Festival Filosofia di Modena/Carpi/Sassuolo sul Corriere - Brescia (15/9/2022)

sottotitolo
Logica ermeneutica
autore
Salvatore Natoli
editore
EDITRICE MORCELLIANA
pagine
176
prezzo in euro
18
anno pubblicazione
II edizione 2022
data pubblicazione
I edizione 2014
collana
FILOSOFIA
EAN
9788837236960
CategoriaEditore
V
CodiceStatoDisp
O
No reviews
Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.