Persona e libertà

Persona e libertà

9788835028109
Non disponibile
11,00 €
Nessuna tassa


facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

PRESENTAZIONE
Al centro del pensiero di Luigi Pareyson è la considerazione del rapporto tra persona e essere, uomo e verità, rapporto problematico che passa attraverso la libertà. In questo ambito l'autore ha elaborato un'estetica che ha avuto larga diffusione costituendosi come alternativa a quella crociana, e una teoria dell'interpretazione che ne fa uno dei grandi maestri dell'ermeneutica contemporanea insieme a Gadamer e Ricoeur. Luigi Pareyson (1918-1991), una delle figure filosofiche più importanti della seconda metà del Novecento, ha svolto una forma originale di personalismo a contatto con i grandi filosofi dell'esistenza (Heidegger, Jaspers, Marcel, Berdjaev).


SOMMARIO
Introduzione di Giuseppe Riconda Vita e opere - Il personalismo esistenziale e la teoria della formatività - Il personalismo ontologico e la teoria dell'interpretazione - L'ontologia della libertà e il problema del male Luigi Pareyson Persona e libertà Filosofia della persona - La mia prospettiva estetica Pensiero espressivo e pensiero rivelativo - Essere e libertà - Pensiero ermeneutico e pensiero tragico - Filosofia della libertà

autore
Luigi Pareyson
pagine
192
curatore
a cura di Giuseppe Riconda
prezzo in euro
11
data pubblicazione
18/07/2011
collana
MAESTRI
EAN
9788835028109
No reviews

16 altri prodotti nella stessa categoria:

Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.