Il pedagogista Rousseau

Il pedagogista Rousseau

9788835034858
In Stock
19,00 €
Nessuna tassa

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

PRESENTAZIONE
Jean-Jacques Rousseau è stato uno dei padri della pedagogia moderna. Nel 2012 si sono celebrati . non solo in Europa, ma nel mondo . due anniversari che lo riguardano: i 300 anni dalla nascita e i 250 dalla pubblicazione delle sue tre opere più significative o la nuova Eloisa contratto sociale ). Ricorrenze che in Italia, purtroppo, e in particolare in ambito pedagogico, non hanno avuto l'attenzione che meritavano, anche per gli insegnamenti attuali che un classico come Rousseau continua a dispensare. Questo volume contiene una parte delle relazioni lette nelle tre giornate di studi dedicate alla sua figura organizzate dal Dipartimento di scienze umane e sociali dell'Università di Bergamo in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia, Psicologia applicata dell'Università di Padova e rappresenta una delle poche iniziative che, in modo organico, ha tentato di confrontarsi con un autore che ha interrogato in profondità, come pochi altri, i legami che devono esistere tra i temi etici, politici ed educativi in ogni società impegnata a diventare sempre più umana.


SOMMARIO
Giuseppe Bertagna - Introduzione. Parte prima - Tra pedagogia ed educazione. Giuseppe Bertagna - Una pedagogia tra metafisica ed etica. Egle Becchi - Natura e educazione: i tre grandi testi degli anni Sessanta e oltre. Giuliano Minichiello - L'esperienza autobiografica come categoria pedagogica nel Contratto e nell'Emilio. Giuseppe Mari - Il pensiero pedagogico rousseauiano tra culmine e superamento della modernità. Andrea Cegolon - Rousseau e Quesnay: un'ipotesi sulla genesi del mito della natura. Andrea Potestio - Il ruolo del linguaggio nella proposta educativa di J.-J. Rousseau. Parte seconda - I legami etico-politici. Raymond Trousson - Eziologia del ricordo d'infanzia e di giovinezza in J.-J. Rousseau. Roberto Gatti - Il male, l'educazione, la politica. Gianfranco Dalmasso - Il Rousseau di Hegel. Guglielmo Forni Rosa - Karl Barth: dal Rousseau romantico alla teologia liberale. Maurizio Griffo - Rousseau e l'ottima costituzione: l'onnipresenza del modello antico. Parte terza - La ricezione del pensiero rousseauiano. Simonetta Polenghi - La ricezione di Rousseau in area austro-tedesca. Da Lessing a Milde (1751-1813). Antonio ViÐao - La ricezione di Rousseau in Spagna. Dorena Caroli - La ricezione di Jean-Jacques Rousseau in Russia tra Settecento e Ottocento. Adolfo Scotto di Luzio - Rousseau nel dibattito italiano alla vigilia della Grande Guerra. Giuseppe Zago - L'Emilio nella lettura di Giuseppe Flores d'Arcais.

sottotitolo
Tra metafisica, etica e politica
autore
Bertagna Giuseppe (ed.)
pagine
320
prezzo in euro
19
data pubblicazione
07/04/2014
collana
PEDAGOGIA
EAN
9788835034858
CategoriaEditore
S
CodiceStatoDisp
D
No reviews
Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.