Il corpo del bambino tra realtà e metafora nelle culture antiche

IL CORPO DEL BAMBINO TRA REALTÀ E METAFORA NELLE CULTURE ANTICHE

9788837231705
Disponibile
25,00 €
Nessuna tassa

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

La liminalità dell’infanzia, lo statuto particolare e non sempre coerente degli infanti/fanciulli presso le culture del Mediterraneo e Vicino Oriente antico, la loro spesso incerta caratterizzazione religiosa consentono di illuminare tratti specifici di mentalità remote, non privi di influssi di lunga durata. In particolare, un’indagine condotta sulle tematiche dell’inizio vita (naturale/culturale), delle morti premature, del “trattamento” del fanciullo finalizzato al controllo culturale del suo sviluppo, alla sua formazione sul piano sacrale, all’inserimento nel gruppo sociale, al valore metaforico che spesso assumono i riferimenti alla prima aetas fornisce informazioni importanti sulla percezione dell’infanzia e sul ruolo da essa ricoperto all’interno del mondo antico. I contributi raccolti nel volume si focalizzano intorno al corpo del bambino, considerato quale “prodotto culturale”, luogo della “agentività” e al tempo stesso esito di pratiche discorsive e rappresentazioni simboliche. Ampio è l’arco cronologico e geografico-culturale: dall’ambito vicino-orientale sino al Tardo antico cristiano e ancora oltre, sino al mondo anglosassone altomedievale. Ugualmente diversificato il ventaglio disciplinare, che ha chiamato ad incontrarsi filologia, archeologia, epigrafia, storia del diritto, studi storico-religiosi.


Anna Maria Gloria Capomacchia insegna Storia delle religioni presso la Sapienza Università di Roma. Tra le sue pubblicazioni: L’eroica nutrice. Sui personaggi “minori” della scena tragica greca (Roma 1999) e, con M.G. Biga, Il politeismo vicino-orientale. Introduzione alla storia delle religioni del Vicino Oriente antico (Roma 2008).

Elena Zocca è Professore Associato di Storia del cristianesimo e delle chiese presso la Sapienza Università di Roma. Si è interessata di agiografia, studi agostiniani, storia dell’Africa cristiana. Fra le sue pubblicazioni: Dai santi al “Santo” (Studium 2003); Possidio. Vita di Agostino (Paoline 2009); Tertullien et le donatisme (in Tertullianus Afer, Brepols 2015, pp. 63-104).

 

autore
Anna Maria Gloria Capomacchia - Elena Zocca (eds.)
editore
MORCELLIANA
pagine
224
prezzo in euro
25
data pubblicazione
31/10/2017
collana
QUADERNI DI SMSR
EAN
9788837231705
No reviews
Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.