Fare i conti con la modernità

Fare i conti con la modernità

9788837235550
Disponibile
23,00 €
Nessuna tassa

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

Un itinerario di approfondimento e di ricerca attorno a tre snodi che caratterizzano la vicenda storica del cattolicesimo bresciano tra la fine dell’Ottocento e la Seconda guerra mondiale: la nascita della rivista pedagogica «Scuola Italiana Moderna» (1893); la costituzione dell’Editrice La Scuola (1904) e la sua crescente affermazione nei decenni successivi; l’avvio dell’Editrice Morcelliana (1925). Sono tappe rivelatrici del particolare contesto che, a Brescia, tra XIX e XX secolo vede convergere impresa, lavoro e capitale in iniziative finanziarie e culturali di ambito provinciale e nazionale destinate a consolidarsi – anche in tempi non sempre favorevoli alla costruzione di una economia sociale di mercato e nonostante le resistenze ideologiche ottocentesche e le guerre mondiali – grazie al grande dinamismo del cattolicesimo locale (caratterizzato da apertura sociale e dialogo con la modernità), che vede tra i suoi esponenti Giuseppe Tovini, Giorgio Montini, Luigi Bazoli, Giovanni Battista Montini, Fausto Minelli, Vittorino Chizzolini, Mario Bendiscioli, Angelo Zammarchi.

PAOLO TERZI svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Scienze storiche e filologiche dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Brescia.

 

 Sommario

sottotitolo
La nascita delle editrici La Scuola e Morcelliana e la cultura cattolica a Brescia
autore
Paolo Terzi
editore
MORCELLIANA
pagine
272
curatore
Introduzione di Mario Taccolini
prezzo in euro
23
data pubblicazione
2021
collana
QUADERNI PER L'UNIVERSITA'
EAN
9788837235550
CategoriaEditore
V
CodiceStatoDisp
D
No reviews
Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.