Sacrificarsi per la patria. L'integrazione dei cattolici italiani nello Stato nazionale

Sacrificarsi per la patria. L'integrazione dei cattolici italiani nello Stato nazionale

9788837225056

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

SOMMARIO

Sezione monografica
Sacrificarsi per la patria. L’integrazione dei cattolici italiani nello Stato nazionale

- Daniele Menozzi, Introduzione
- Maria Paiano, Religione e patria negli opuscoli cattolici per l’esercito italiano. Il cristianesimo come scuola di sacrifi cio per i soldati (1861-1914)
- Giovanni Cavagnini, Soffrire, ubbidire, combattere. Prime note sull’episcopato italiano e la guerra libica (1911-1912)
- Sante Lesti, Autorità, dovere, sacrificio. Il discorso di guerra di mons. Angelo Bartolomasi (1915-1918)
- Matteo Caponi, Il culto dei caduti nella Chiesa cattolica fiorentina (1914-1926)
- Lucia Ceci, Il sacrificio per la patria nel discorso cattolico sulla guerra di Etiopia

Saggi
- Aryeh Kofsky - Serge Ruzer, The Garden of Ascetic Delights. Hermeneutical Strategies in Liber Graduum

Note e rassegne
- Luciano Bossina, Lettori postumi di Atanasio. Il patriarca Fozio e Ognibene da Lonigo

Interventi
- Francesco Mores, Cattolici e Stato liberale nell’età di Leone XIII

Lavori in corso
- Ada Campione, Dalla Puglia all’Europa: trenta anni di studi micaelici. Bilancio e prospettive di ricerche

Recensioni

Libri ricevuti



 Sommario

sottotitolo
RSCR 1/2011 (vol. 8)
autore
AA.VV.
editore
MORCELLIANA
pagine
224
curatore
A cura di D. Menozzi
prezzo in euro
20
anno pubblicazione
2011
data pubblicazione
13/07/2011
collana
RIVISTA DI STORIA DEL CRISTIANESIMO
EAN
9788837225056
No reviews

16 altri prodotti nella stessa categoria:

Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.