Comunicazione

Comunicazione

9788828401506
In Stock
20,00 €
Nessuna tassa

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

Perché alcune lingue non hanno il tempo futuro? E in altre i pronomi personali fanno emergere significati non presenti nella nostra? O ancora, quali sono i nessi tra le grammatiche, le modalità logiche e la soggettività? Ogni lingua sviluppa un modo proprio di guardare al mondo. Il volume ci introduce in questo discorso affascinante e complesso affrontando in maniera scientifica e organica il concetto di comunicazione. Uno studio articolato di teorie, strutture, modi del comunicare che parte dalla linguistica, attraversa la semiologia, la cinesica, la prossemica e affronta la comunicazione nella Rete. All’interno di questa analisi, il testo fa un passo ulteriore e si addentra nella dimensione etica: quali sono i princìpi all’opera nell’agire comunicativo?


Giovanni Manetti è ordinario di Semiotica e di Teoria e storia della semiotica nell’Università di Siena.
Adriano Fabris è ordinario di Filosofia morale e di Etica della comunicazione nell’Università di Pisa.



SOMMARIO
I modelli della comunicazione - La struttura del segno - I sistemi semiotici - Significato e modelli semantici - L'enunciazione e il discorso - Il soggetto, la voce e i simulacri - La dimensione pragmatica e gli atti linguistici - L'esplicito e l'implicito - La comunicazione non verbale - Comunicazione e tecnologie - L'etica della comunicazione

autore
Giovanni Manetti - Adriano Fabris
editore
SCHOLE'
pagine
320
prezzo in euro
20
data pubblicazione
2019
collana
SAGGI
EAN
9788828401506
No reviews
Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.