Fenomenologia dell'educazione e della formazione

In Stock

19,50€

Scheda tecnica

autore Costa Vincenzo
pagine 320
prezzo in euro 19.5
data pubblicazione 27/05/2015
collana SAGGI
EAN 9788835040330

Dettagli

PRESENTAZIONE
È possibile una fenomenologia che rilegga e interpreti i temi dell'educazione (anche scolastica) indicando i principi generali della cura dei legami sociali, delle relazioni di cura e della narrazione? Il centro del libro è rappresentato dalla necessità di partire dall'esperienza effettiva, da come il mondo viene esperito dalle persone, poichè ogni formazione deve prendere le mosse da un precedente stato di non formazione. Nella varietà delle loro declinazioni, la formazione e l'educazione consistono nell'aprire la persona al possibile, e questo diventa anche il criterio per distinguere tra ciò che forma e ciò che deforma. In questa direzione il testo delinea, da un punto di vista fenomenologico, la distinzione tra persona e psiche, la struttura e il ruolo delle emozioni, i caratteri dell'esperienza dell'altro e i rapporti tra educazione, formazione e tradizione, in quanto temporalità che lega tra loro le generazioni.


SOMMARIO
Introduzione Un orizzonte di problemi - L'educazione della persona: cervello, cultura e storia - L'ontologia della formazione: aprire la persona ai suoi possibili - L'educazione al reale e l'ingresso nel mondo - Le emozioni come condizioni della cura e dell'apprendimento - Narratività, cura e formazione dell'esistenza - La pedagogia sociale come cura dei legami - I fini dell'educazione: professionalizzazione, specialismi e formazione della persona - La riconduzione all'esperienza e la comunicazione educativa - La trasmissione e il principio di riattivazione Bibliografia Indice dei nomi

30 other products in the same category: