Anatomia di un miracolo

Anatomia di un miracolo

9788837232221
Disponibile
30,00 €
Nessuna tassa

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

13 dicembre 1438: il condottiero Niccolò Piccinino, alla guida delle truppe milanesi, cerca di impadronirsi della città di Brescia, ma i santi martiri Faustino e Giovita appaiono sulle mura e respingono l’attacco. La città è libera e d’ora in poi entrerà definitivamente nella sfera politica di Venezia. Storici del medioevo e dell’età moderna, filologi, studiosi di letteratura italiana e di storia della liturgia sono chiamati attorno a questo miracolo per farne “l’anatomia”, analizzando l’episodio, il contesto politico-militare in cui è ambientato, le fonti medievali che lo riguardano, delle sue successive rielaborazioni di età moderna e mille riverberi che esso ha avuto nella cultura e nella vita religiosa bresciana.


NICOLANGELO D’ACUNTO è docente ordinario di Storia medievale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia. Dirige il Centro di studi sulla Storia degli Insediamenti Monastici Europei (CESIME) dell’Università Cattolica. Per Morcelliana ha curato, con M. Tagliabue, il volume di Cinzio Violante, Gioacchino Volpe medievista (2017).




 Presentazione a Brescia (12/02/2019)

sottotitolo
I santi Faustino e Giovita all'assedio di Brescia (13 dicembre 1438)
editore
MORCELLIANA
pagine
304
curatore
Nicolangelo D'Acunto (ed.)
prezzo in euro
30
data pubblicazione
2019
collana
STORIA
EAN
9788837232221
No reviews

16 altri prodotti nella stessa categoria:

Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.