Maimonide negli Stati Uniti

20,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Alla ricerca di un razionalismo teologico-politico
autore Chiara Carmen Scordari
editore MORCELLIANA
pagine 176
prezzo in euro 20
data pubblicazione 2019
collana FILOSOFIA DELLA RELIGIONE
EAN 9788837233303

Dettagli

È possibile interrogare un pensatore del XII secolo riguardo a istanze contemporanee di libertà di coscienza e pluralismo religioso e ricavarne modelli per comprendere il presente? Dagli anni Sessanta del secolo scorso fino a oggi, molti autori statunitensi di ambiente sia accademico sia rabbinico – quali Joseph Soloveitchik, Marvin Fox, Steven Schwarzschild, David Hartman, Menachem Kellner e Kenneth Seeskin – hanno proposto riletture impegnate, se non “militanti”, di Mosè Maimonide (1138-1204). Superando l’interpretazione di Leo Strauss, hanno attualizzato la filosofia di Maimonide per affrontare questioni centrali oggi, come la dialettica tra universalismo etico e particolarismo nazionale o tra umanità, comunità e individuo. Al lettore del filosofo ebreo si propone un percorso ermeneutico di sintesi spirituale, un’integrazione tra ortodossia e laicità, Gerusalemme e Atene, in cui «il perplesso non può che stare nel mezzo».



CHIARA CARMEN SCORDARI, Ph.D. in Filosofia presso l’Università di Pisa (2018), è membro dell’Associazione Italiana per lo Studio del Giudaismo (AISG). Le sue ricerche vertono sulle riletture contemporanee di Mosè Maimonide, con particolare attenzione agli aspetti antropologico-politici, e sulle interpretazioni filosofiche di figure bibliche come Abramo, Mosè ed Ester.




 Sommario






5 other products in the same category: