Teologia e letteratura

In Stock

16,00€

Scheda tecnica

sottotitolo sez. supplementi
autore Marco Ballarini
editore EDITRICE MORCELLIANA SRL
pagine 224
prezzo in euro 16
data pubblicazione 30/07/2015
collana NOVECENTO TEOLOGICO
EAN 9788837228798

Dettagli

La rivelazione di Dio è attestata in un libro, la Bibbia, che è anche letteratura: in essa si posso­no trovare molteplici generi letterari, che rispec­chiano il modo abituale di comunicare. Nel corso del tempo questa “biblioteca” è diventata la fonte di ogni comprensione del mistero di Dio nella sua manifestazione agli umani. Dalla letteratura bi­blica sono sorte nuove forme letterarie per dire il medesimo mistero. Anzitutto la teologia nelle sue diverse articolazioni, che si è modellata in forma ora poetica, ora narrativa, ora argomentativa. Se nella tradizione scolastica si è prestata attenzio­ne soprattutto a quest’ultima modalità, non sono mancati teologi che hanno richiamato la neces­sità di dare spazio alla poesia e alla narrazione. Il libro di Ballarini dà conto dei tentativi di dire l’evento della rivelazione secondo i molteplici re­gistri dell’espressione umana. Infatti, rinchiude­re il Mistero nella sola argomentazione sarebbe ridurlo alla misura della ragione privandolo della ricchezza del sentimento.
Giacomo Canobbio


MARCO BALLARINI, già docente di Lettere al Semi­nario di Milano, è dottore della Biblioteca ambrosiana e insegna Teologia e letteratura alla Facoltà teologica dell’Italia settentrionale. Tra le sue pubblicazioni: Ber­nanos: l’angoscia redenta (Glossa, 1999); Lo Spirito e le Lettere, I, Da san Francesco a Petrarca (Edizioni di Storia e Letteratura, 2015) e la curatela di G. Bernanos, Quasi una vita di Gesù (San Paolo, 1998).

9 other products in the same category: