Disabilità, obiettivo libertà

In Stock

13,00€

Scheda tecnica

autore D'Alonzo Luigi
pagine 192
data pubblicazione 13/01/2014
EAN 9788835036043

Dettagli

PRESENTAZIONE
Intenzionalità e competenza. Un binomio inscindibile per governare l'evento educativo promuovendo, anche nel disabile, itinerari maieutici funzionali alle sue potenzialità. Il potere di decidere, di volere o di non volere appartiene all'essenza della persona, che ha il bisogno insopprimibile di autodeterminare la propria esistenza. È la grande questione della libertà, che spesso si preferisce non affrontare perché troppo complessa, intrecciando quesiti etici, sociali ed educativi. La proposta del libro sottolinea la necessità di indirizzare le mete formative verso sentieri possibili: diventare cittadini, conquistare un'identità sociale, aggiungere un'autonomia adeguata, acquisire competenze culturali di base, raggiungere abilità di comunicazione idonee, operare come lavoratori capaci di apportare il proprio contributo alle attività produttive. Itinerari ardui da solcare, ma indispensabili se pensiamo di favorire la formazione globale e integrale della persona con disabilità.


SOMMARIO
Società odierna e competenze - Conoscere e operare - Abilità necessarie all'inclusione sociale - Il fare come iter educativo - Disabilità: obiettivo libertà come utopia?


30 other products in the same category:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: