Il valore della parità

Presentazione di Mons. Mariano Crociata

Maggiori dettagli

32,00€

Scheda tecnica

sottotitolo Diciannovesimo Rapporto 2017
autore AA.VV.
editore ELS LA SCUOLA
pagine 352
prezzo in euro 32
data pubblicazione 29/9/2017
collana SCUOLA D'OGGI
EAN 9788826500300

Dettagli

La legge 62 del 2000 ha introdotto in Italia la parità scolastica e da allora il sistema nazionale di istruzione si compone di scuole statali e paritarie, entrambe impegnate ad assicurare il medesimo servizio pubblico. Il valore della parità, come recita il titolo di questo Rapporto, sembra spesso doversi misurare in termini economici: quanto costa una scuola non statale, quanto risparmia lo Stato con le scuole paritarie, a quanto dovrebbe ammontare un equo finanziamento statale per le scuole paritarie. Ma il valore della parità scolastica è anche e soprattutto ideale: garantire ai genitori la libertà di scelta educativa, evitare forme di monopolio stimolando un confronto per una crescita qualitativa di tutte le scuole, essere concreta espressione di quella sussidiarietà di cui parla la Costituzione. Il Rapporto cerca di indagare i molteplici significati della parità scolastica, sul piano sociale, giuridico, pedagogico ed economico, confrontandosi anche con orizzonti internazionali, analizzando soluzioni per la riforma del sistema e documentando esperienze positive di scuole paritarie. Circa due terzi delle scuole paritarie italiane sono scuole cattoliche e l’appendice statistica ne descrive puntualmente la condizione nell’anno scolastico 2016-17.


 Recensione su Formiche.net (25/10/2017)

5 other products in the same category: