Guardini e la filosofia di Dante

Guardini e la filosofia di Dante

9788837234355
Disponibile
13,00 €
Nessuna tassa

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

C’è molto di Dante e della sua Divina Commedia nella filosofia e nel pensiero di Romano Guardini. Il teologo italo-tedesco ha – fin dalla sua giovinezza e per tutta la sua vita letteraria – camminato sulle tracce di quel poeta e pensatore, apice del modo cristiano di vivere, che con la sua opera illuminò il Medioevo. Viene qui indagato in modo sistematico il rapporto tra i due autori: con un approccio non filologico, né storico, ma essenzialmente filosofico-religioso, Guardini ha tentato una lettura esistenziale del poema dantesco, con l’intento di riappropriarsi di un’opera che incarna il modo cristiano di vedere e interpretare la realtà. Questa la grande capacità che lo stesso Guardini riconosce alla letteratura e ai grandi scrittori: leggere e comprendere l’esistenza umana


ORESTE TOLONE insegna Filosofia morale all’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara. Si occupa di antropologia filosofica, antropologia medica e filosofia della religione. Per Morcelliana ha curato di Romano Guardini, nella collana Opera Omnia, gli Studi danteschi (2019) e La Divina Commedia di Dante. I principali concetti filosofici e religiosi (2011). Ha pubblicato inoltre Bernhard Welte. Filosofia della religione per non-credenti (20202).



 Sommario



autore
Oreste Tolone
editore
MORCELLIANA
pagine
144
prezzo in euro
13
data pubblicazione
2021
collana
FILOSOFIA DELLA RELIGIONE
EAN
9788837234355
CategoriaEditore
V
CodiceStatoDisp
D
No reviews
Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.