Parigi senza fine

Parigi senza fine

9788837229832
In Stock
20,00 €
Nessuna tassa

facebook twitter whatsapp flickr flickr
 

La parola, nell’arte, cede il passo alla visione: tale è quella di Giacometti in Parigi senza fine, con le 150 litografie realizzate a matita indelebile, quasi in stato febbrile, e le dieci pagine di racconto autobiografico, che si alternano alle sei rimaste bianche, incompiute, ma salvate nel progetto dell’editore Tèriade che pubblica quest’opera postuma, nel 1969. Una sorta di testamento spirituale avvinto al viaggio pittorico – dall’atelier al caffè, a piedi o in auto, sui boulevard, alla Gare de l’Est, al Jardin des Plantes, a Notre-Dame... – dove lo sguardo di Giacometti è esplorazione dell’“immenso sconosciuto”: il senso d’infinito che in­quieta e anima l’artista.


ALBERTO GIACOMETTI (Borgonovo di Stampa, 1901 – Coira, 1966), scultore e pittore svizzero, è uno dei maggiori artisti del Novecento.

sottotitolo
Con uno scritto di Jean Genet
autore
GIACOMETTI A.
editore
EDITRICE MORCELLIANA SRL
pagine
240
prezzo in euro
20
data pubblicazione
30/12/2016
collana
PAROLA DELL'ARTE
EAN
9788837229832
No reviews
Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto

Proseguendo nella navigazione su questo sito Web, l’utente acconsente all’uso dei cookie .

I cookie vengono utilizzati per offrire all'utente contenuti in linea con i suoi interessi e per consentire transazioni sicure.

Fare clic qui  per ricevere ulteriori informazioni.