Etica della comunicazione pubblicitaria

In Stock

11,50€

Scheda tecnica

autore Neri Veronica
pagine 160
prezzo in euro 11.5
data pubblicazione 24/10/2014
collana SAGGI
EAN 9788835039570

Dettagli

PRESENTAZIONE
Nel mondo contemporaneo la pubblicità è ormai onnipresente. Ha imposto una sorta di dittatura, agevolata dall'affermarsi dell'iconic turn e delle nuove tecnologie, e occupato uno spazio sempre più significativo, a tratti ingombrante, nell'attuale panorama comunicativo. Emerge l'urgenza di una rinnovata riflessione sull'etica pubblicitaria attorno a tre aspetti, tra loro strettamente intrecciati. Il primo riguarda il senso della pubblicità in relazione alla sua evoluzione storica; il secondo concerne, più specificamente, i codici deontologici e l'approccio normativo; il terzo aspetto, più squisitamente etico, si interroga sul senso della pubblicità alla luce dell'epifania delle nuove tecnologie e del rinnovato iconismo elettronico. Numerose le proposte che emergono dai più recenti studi sulle conseguenze dell'attuale overdose pubblicitaria: dalla visione catastrofista, che dichiara la morte dell'advertising, ai movimenti contro-pubblicitari, fino a un possibile (e radicale) nuovo paradigma, basato sul rispetto del proprio interlocutore e sul rifiuto di inganni e ambiguità.


SOMMARIO
Introduzione Capitolo primo - Il senso della pubblicità al tempo dei new media. Capitolo secondo - Le dimensioni normativa e deontologica. I vantaggi e i limiti delle regole. Capitolo terzo - Questioni etiche nell'ambito della pubblicità commerciale. Bibliografia Sitografia Indice dei nomi Indice dei concetti

30 other products in the same category: